AFORISMI     POESIE     RACCONTI     FAVOLE     CANZONI       

 

1967

Conquisti l’altezza

tutto diviene raggiungibile

cadi

ti rialzi

e cadi ancora

e di nuovo ti ergi

padrone del mondo

che credi finisca intorno a te

re

cui tutti si prostrano

colmi di atteggiamenti buffi

prodighi di quei sorrisi

che di lì a poco

smetteranno di farti

e intanto cammini e cadi

cammini e cadi

in quell’alternarsi eterno

della vita.

 

1 GENNAIO 1967

Il cuginame al gran completo per il compleanno di mia sorella Betty, tutti tra le braccia di nonno Omero che ci avrebbe lasciato dopo pochi mesi. La Prima a sinistra è mia sorella Francesca, poi mia cugina Cinzia, io che piango disperato, mia sorella Betty e infine mia cugina Maria.

 

24 SETTEMBRE 1967

Ed ecco il mio secondo compleanno... nella sala buona, quella in cui si entrava solo per le grandi occasioni. Le statuine che si vedono dietro non sono d'avorio ma di ottima plastica mentre invece la conchiglia è vera e vi ho ascoltato il mare centinaia e centinaia di volte. La bottiglia di cognac aveva una sorella colma di whisky sull'altro lato del mobile. Nessuna delle due è mai stata bevuta, forse aspettavano l'occasione particolare che non è mai arrivata.

 

Le Origini 1965 1966 1967 1968 1969 1970 1971 1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978 1979 1980

1981 1982 1983 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000

2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014

LE FANTASIE DI STEO